Meteo, le previsioni di mercoledì 22 gennaio. VIDEO

Cronaca

L’alta pressione, dopo una breve parentesi di maltempo, si è stabilizzata un’altra volta sul nostro Paese portando tempo asciutto e temperature miti. Nulla cambierà fino al weekend quando è atteso un intenso peggioramento

Il dominio incontrastato dell’alta pressione continuerà per altri 3-4- giorni. Nulla o poco cambierà sul versante meteo: tempo asciutto, foschie o nebbie mattutine sulle pianure del Nord, soleggiato lungo le coste. I venti saranno in attenuazione e le temperature miti per il periodo. Un cambiamento è atteso da venerdì e, in alcunne aree dell’Italia da sabato. Per tutti sembra che il weekend riservi delle brutte sorprese con piogge abbastanza diffuse (soprattutto al Centro Nord). Per mercoledì venti ancora tesi sul mar Ligure e il Tirreno con mari molto mossi o agitati intorno alle isole. Vediamo il dettaglio:

Le previsioni al Nord

Situazione statica con tempo buono, in prevalenza soleggiato. Foschie in pianura al mattino e variabile con qualche nuvola in più su Liguria, Basso Piemonte ed Emilia Romagna. Temperature senza variazioni con massime tra 7 e 13 gradi.

Le previsioni al Centro

Anche sulle regioni centrali il tempo sarà buono, eccezionalmente mite per la fine di gennaio. Nuvoloso a tratti sul versante tirrenico e sulla Sardegna orientale ma senza piogge. Massime stazionarie e comprese tra 10 e 15 gradi.

Le previsioni al Sud

Ultime piogge all’estremo Sud (in particolare da segnalare piovaschi sul siracusano e catanese). Altrove il tempo sarà soleggiato e mite con massime che potrebbero arrivare fino a 18 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.