Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Riapre parzialmente l'A26, Genova evita l'isolamento

Liguria, i problemi della mobilità

2' di lettura

Transitabile una corsia per ogni direzione di marcia, proseguiranno però i controlli sui viadotti come disposto ieri dalla Procura. La ministra De Micheli convoca concessionario del tratto coinvolto. Toti: "Governo ci dica subito cosa farà, altrimenti agiremo noi".

L'autostrada A26 è stata riaperta parzialmente alle 10.30 di oggi. Lo fa sapere Autostrade per l'Italia. Una soluzione che consentirà di svolgere le verifiche tecniche sulle opere, pur lasciando una possibilità di transito agli automobilisti e non isolare Genova.

La nota di Autostrade per l'Italia

Autostrade per l'Italia (Aspi) in mattinata aveva annunciato in una nota il ripristino della circolazione sulla tratta compresa tra l'allacciamento con l'autostrada A10 e lo svincolo di Masone riprenderà in entrambe le direzioni di marcia. "Nel corso della notte - ha spiegato Aspi - la Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia ha realizzato uno scambio di carreggiata tale da garantire una corsia di scorrimento per senso di marcia. L’assetto predisposto consentirà comunque l’adozione delle verifiche tecniche sulle opere, così come pianificato già ieri".

La chiusura disposta dalla Procura

La chiusura del tratto autostradale della A2 (LE FOTO), compresa tra l'allacciamento con l'autostrada A10 e lo svincolo di Masone, è stata disposta nella giornata di lunedì 25 novembre dalla procura di Genova visto lo stato di ammaloramento dei viadotti Fado Nord e Pecetti Sud.

Ministra De Micheli convoca concessionario Aspi

In merito alla chiusura della tratta dell'A26 tra l'allacciamento con l'A10 e lo svincolo di Masone, la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha convocato questa mattina il concessionario Aspi al fine di stabilire gli interventi urgenti per garantire la sicurezza e ripristinare la viabilità. E' quanto annunciato in un tweet del Mit.

Toti: "Governo dica subito cosa farà, altrimenti lo agiremo noi"

Sempre oggi, è stata convocata da parte della Regione Liguria una giunta straordinaria sulla A26. "Abbiamo bisogno di sapere in pochi minuti come intende agire il Governo altrimenti lo faremo noi anche senza avere le competenze. Nessuno se la può cavare con un tweet", ha detto il governatore Giovanni Toti prima del vertice. 

Toti: "Ho chiesto caselli gratis fino a termine emergenza"

"Ho chiesto al Mit e ai concessionari di avere tutti i caselli gratis sulla rete autostradale ligure fino al termine dell'emergenza", ha detto invece Toti, parlando dopo la riunione della giunta straordinaria.

Data ultima modifica 26 novembre 2019 ore 14:09

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"