Blocco dei tir sospeso per "lo stato di emergenza del Paese"

Cronaca

Unatras, che riunisce le principali sigle dell'autotrasporto, in seguito a un verbale d'intesa con il ministro Paola De Micheli ha deciso lo stop al fermo anche "in considerazione degli eventi di calamità e dello stato di emergenza del Paese"

Stop al blocco dei tir inizialmente proclamato per i tagli ai sussidi sul gasolio: lo ha deciso oggi Unatras, l’ organizzazione che riunisce le maggiori sigle associative dell’autotrasporto, in seguito al verbale d'intesa con ministro delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli. Lo si legge in una nota in cui si evidenzia il "senso di responsabilità" dimostrato dai rappresentanti dei trasportatori anche in considerazione degli eventi di calamità e del conseguente stato di emergenza in atto nel Paese" 

Tavolo tecnico la prossima settimana

Resta indispensabile, secondo l'Organizzazione, che "come previsto dall'accordo" la prossima settimana "siano convocati i tavoli tecnici".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24