Campobasso, ordinato sacerdote a 73 anni dopo essere diventato padre e nonno

Cronaca

Don Nicola Pancetta ha figli e sei nipoti. Rimasto vedovo, era entrato in seminario tre anni fa

Viene ordinato sacerdote a 73 anni, dopo essere diventato padre e nonno. E' la storia di don Nicola Pacetta, 73enne originario di Catanzaro, che questo pomeriggio alle 19:00, presso la Parrocchia di Sant'Antonio di Padova a Campobasso, riceverà l'ordinazione presbiterale per imposizione delle mani e preghiera consacratoria da monsignor Giancarlo Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Boiano. Domani, poi, don Nicola celebrerà la sua prima messa nella parrocchia di Campolieto, sempre in provincia di Campobasso.

La biografia

Nato a Catanzaro nel 1946, già padre e nonno di sei nipotini, Pacetta è entrato nel Seminario diocesano 'Redemptoris Mater' di Campobasso tre anni fa dopo la morte della moglie per un male incurabile. La sua vocazione risale alla giovinezza: entrò in un seminario francescano fino al noviziato. Poi Nicola scelse la strada del matrimonio, un cammino in cui l'amore coniugale si è trasformato anche in guida e testimonianza per giovani coppie. Fino alla vedovanza e alla scelta di diventare prete. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.