Piacenza, a due anni si allontanano dall’asilo: tre maestre indagate

Cronaca

I due bambini erano usciti da un cancello lasciato accidentalmente aperto e le tre donne si erano accorte dell’assenza dopo circa mezz’ora. I piccoli, notati da un passante, erano stati messi in salvo dalla polizia locale

Tre maestre sono state indagate per abbandono di minore dalla procura di Piacenza dove, lo scorso 14 febbraio, dall’asilo nido comunale in cui lavorano, due bambini di due anni erano “fuggiti” prima di essere recuperati e messi in salvo dalla polizia locale. La procura, che pare abbia acquisito anche le immagini di alcune telecamere in zona, verificherà le eventuali omissioni sulla vigilanza dei bambini all'interno del nido.

Usciti da un cancello lasciato aperto

I due bambini, un maschio e una femmina, erano usciti da un cancello, lasciato accidentalmente aperto forse da un genitore che aveva accompagnato i figli poco prima. I due si erano allontanati per circa mezz'ora, prima che le maestre se ne accorgessero per poi dare l'allarme. Erano stati fermati a due passi da una strada da un passante che aveva poi chiamato la polizia locale.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.