Roma, prima del derby poliziotto ferito alla testa durante lancio di sassi

Cronaca

È successo in viale Maresciallo Diaz prima della partita Lazio-Roma. Un gruppo di tifosi avrebbe iniziato a lanciare le pietre dopo aver visto un contingente delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa. Fumogeni e bombe carta a ponte Milvio e sul Lungotevere

Un poliziotto è rimasto ferito a Roma, prima del derby. L’agente è stato colpito alla testa mentre un gruppo di persone lanciava dei sassi vicino allo stadio Olimpico, durante l’afflusso all’impianto per la partita Lazio-Roma (IL LIVEBLOG). È successo in viale Maresciallo Diaz.

Petardi e fumogeni anche a ponte Milvio e sul Lungotevere

Stando alle prime informazioni, sembra che un gruppo di tifosi abbia iniziato a lanciare dei sassi quando ha visto un contingente delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa su lungotevere Maresciallo Diaz. Il poliziotto colpito alla testa è stato subito soccorso. Poco prima, altri tifosi avevano acceso petardi, fumogeni ed esploso bombe carta a ponte Milvio e sul Lungotevere.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.