A Genova si guasta la rete del gas, riscaldamenti spenti per una notte

Cronaca

A causa della rottura di un tubo nella zona di Valpolcevera, disagi in tutta la città, ad esclusione di tre quartieri del Levante. Impianti riaccesi alle 9.40 di oggi. Snam: “Nessun pericolo, stop per semplificare il ripristino”

A causa della rottura di un tubo del gas, Snam Rete Gas e Iren hanno chiesto ieri sera ai genovesi di spegnere il riscaldamento. Lo stop è durato fino alle 9.40 di questa mattina. Quasi tutta la città è stata coinvolta ad eccezione di tre quartieri del levante ovvero Quarto, Quinto e Nervi.

Il guasto in Valpolcevera

Il guasto è avvenuto domenica mattina, a Murta, in Valpolcevera, dove sono state evacuate 5 case. Iren, che si occupa della distribuzione del gas, ha inviato una comunicazione di servizio urgente chiedendo a tutti i cittadini privati e a agli amministratori di condominio di spegnere il riscaldamento e di utilizzare il gas soltanto per cucinare. "Non c’è mai stata e non c’è una situazione di pericolo - hanno spiegato sia Iren che Snam - ma la chiusura degli impianti è stata chiesta per rendere più semplice il lavoro di ripristino".

La nota di Snam

"Ci scusiamo per il disagio". E' quanto ha scritto Snam in una nota che ha posto fine all'emergenza a Genova. "Snam rende noto che sono state avviate le attività di ripristino della fornitura di gas naturale alla rete di distribuzione di Genova dopo gli interventi di riparazione seguiti al guasto registratosi nella giornata di ieri (domenica 3 febbraio, ndr). Il personale di Snam e delle aziende fornitrici specializzate ha lavorato ininterrottamente dal pomeriggio di ieri per garantire il ritorno alla normalità in tempi rapidi", si legge nella nota. Anche Iren ha dato il via libera alla riaccensione degli impianti. Entrambe le aziende ribadiscono che non ci sono mai state situazioni di pericolo per la sicurezza. Qualche disagio, stamani, per le scuole ed edifici pubblici dove il riscaldamento era spento da venerdì ma gli impianti dovrebbero riportare le temperature a condizioni ottimali in poco tempo.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.