Milano, muore a 15 anni travolto da un treno

Cronaca
Treno_Ansa

Forse un gioco pericoloso finito in tragedia, alla stazione di Parabiago. L’adolescente ha perso la vita davanti agli occhi di un amico 13enne. Indaga la Polfer

È morto a 15 anni travolto da un treno alla stazione ferroviaria di Parabiago, nel Milanese. Un dramma che si è consumato poco dopo le 19 di martedì, davanti agli occhi di un amico. La vittima è un adolescente marocchino residente a San Giorgio su Legnano. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer per ricostruire quanto accaduto. Ma - stando a quanto emerso finora - ci sarebbe da escludere un gesto volontario del ragazzo. Gli investigatori pensano più che altro a un gioco pericoloso o una scommessa finita in tragedia.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e la Polfer: momenti di tensione si sono registrati al momento dell'arrivo in stazione dei parenti del ragazzo deceduto, che abitava in zona. La scena è stata riferita da alcuni testimoni sentiti sul posto ed è ora al vaglio dell'inchiesta aperta dalla procura di Busto Arsizio. L'amico del ragazzino, 13enne, è stato portato ieri sera sotto shock all'ospedale di Legnano.

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24