Incendio in ditta profumi nel Milanese, in corso analisi dell'aria

Cronaca
La ditta di profumi a Liscate dov'è divampato l'incendio (FOTO: Ansa)
Ansa_incendio_ditta_profumi_Liscate

Ventuno mezzi dei Vigili del fuoco impegnati per domare le fiamme. Il rogo è divampato nella tarda serata di venerdì 6 luglio. L'Arpa, al momento, esclude rischi per i residenti e per l'ambiente

Un vasto incendio nel Milanese è stato domato dopo quasi 8 ore. Il rogo è divampato verso le 23.30 di venerdì 6 luglio ed è stato spento solo nelle prime ore di sabato 7. L'incendio è scoppiato all'interno della ditta di cosmetici Muller & Koster Spa-Industry Chemistry nel Milanese, a Liscate, in via Papa Giovanni XXIII. Al lavoro 21 mezzi dei Vigili del Fuoco; un pompiere è stato trasportato all'ospedale San Raffaele per una lieve intossicazione.

Non sono state ancora accertate le cause. I danni sono ingenti. Le fiamme, alte decine di metri, avevano avvolto l'intera azienda che era chiusa da diverse ore. Al momento risulta confermato che non vi sono rischi per i residenti della zona e per l'ambiente, ma l'Arpa sta facendo le verifiche del caso. In base alle prime rilevazioni dei pompieri, è andato distrutta un'ampia area e il laboratorio chimico delle essenze, ma si è riuscito a salvare un capannone con macchinari di alto valore economico.
 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24