Torna l'Appia Day, domenica 13 maggio festa dell'antica Regina Viarum

Parco degli Acquedotti, cuore del Parco regionale dell'Appia Antica a Roma (Foto: Stefania Passarella)
3' di lettura

Aperture straordinarie, visite guidate gratis, ciclotour, spettacoli e degustazioni: sono oltre 200 gli eventi in programma lungo il tracciato dell'Appia Antica. La mggior parte a Roma, ma non solo. Anteprima sabato 12 con "GRAB Bike"

Visite guidate a piedi o in bicicletta, ingressi gratuiti a monumenti e siti archeologici aperti in via straordinaria, degustazioni e performance teatrali all'aperto: domenica 13 maggio torna l'Appia Day con oltre 200 iniziative, per lo più a Roma ma non solo, per celebrare la Regina Viarum degli antichi romani. Costruita nel 312 a.C. l'Appia collegava Roma a Brundisium (Brindisi), uno dei maggiori porti dell'Italia antica snodo delle rotte commerciali per la Grecia e l'Oriente. È per questo che l'Appia era considerata dai Romani la "regina viarum", la "regina delle strade". L'Appia Day è una giornata di festa che nelle scorse due edizioni ha visto la partecipazione di oltre 100 mila persone.

Le iniziative dell'Appia Day a Roma

Cuore dell'Appia Day è il tratto romano dell'antica strada consolare, costruita nel 312 a.C.. Domenica 13 maggio gli eventi "capitolini" sono oltre 150. Previste visite guidate da San Giovanni in Oleo all'ex Cartiera Latina, dal Museo delle Mura al Mausoleo di Priscilla e di Cecilia Metella. Tra i narratori d'eccezione lo scrittore Roberto Carvelli, con lezioni di storia itinerante, e l'antropologo Giorgio Fabretti, col walkabout "Arcadia Felix vero Cava Fabretti", la fabbrica dei sanpietrini. Nel corso della giornata performance teatrali e di rievocazione storica, laboratori (come quello di cesteria e scriptorium sublacense), degustazioni con prodotti di Slow Food per scoprire la variegata biodiversità, anche agricola, del ricco territorio attraversato dall'Appia, l'Agro romano. Iniziative ad hoc per i bambini e mostre fotgrafiche. Tra tutte quella sulla riscoperta della colonizzazione romana dell'Appennino centrale. Ad allietare grandi e piccoli anche spettacoli musicali. Appia Day è aperto anche agli amici a quattro zampe: la passeggiata "Cani in Libertà, passeggiata solidale a 6 zampe" è pensata per sensibilizzare i cittadini sulla necessità di soluzioni concrete per debellare il randagismo. Il programma completo su www.appiaday.it. Tra i promotori ci sono Legambiente e Touring Club Italiano. Gli eventi sono realizzati in collaborazione con il Parco archeologico dell'Appia Antica.

Sabato 12 maggio, anteprima in bicicletta

Per gli amanti delle due ruote è prevista un'anteprima della festa dell'Appia Antica sabato 12 maggio. Appuntamento con il GRAB Bike alle 10 presso l'Arco di Costantino. Da questo storico monumento partirà una pedalata di 45 chilometri pensata per scoprire il GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Bici della Capitale. Il progetto di questa ciclovia - nato dal basso - ha l'Appia Antica tra i suoi tratti più pregiati. L'itinerario si snoderà tra gli archi degli Acquedotti romani, raggiungerà i quartieri della street art e aree verdi come la Riserva naturale dell'Aniene e il Parco di Villa Ada, dove è prevista la sosta per il pranzo. Nel pomeriggio la biciclettata toccherà Villa Borghese, San Pietro, Castel Sant'Angelo e Trastevere. Tutte le informazioni su Eventbrite.

AppiaNet, il progetto

La presentazione dell'edizione 2018 dell'Appia Day è stata l'occasione per lanciare un progetto di rilancio del tracciato: AppiaNet. Una rete per rendere la Regina Viarum non solo un attrattore culturale ma anche una direttrice di sviluppo in chiave turistica, rilanciando l'economia dei luoghi attraversati dall'antica strada consolare. AppiaNet è stata presentata a Caserta per sottolineare che il "sistema" Appia coinvolge non soltanto Roma ma tante città del centro e Sud Italia.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"