Incendio in una onlus, muoiono venti animali a Voltaggio (Alessandria)

Foto d'archivio
1' di lettura

Cani, gatti, conigli e pappagallini sono morti nel rogo divampato nell"Albergo dipinto". Le fiamme sarebbero state causate da un cortocircuito della lavatrice

Un incendio è scoppiato nella notte nei locali dell'Albergo dipinto, una onlus di Voltaggio (Alessandria) che si occupa di animali abbandonati. Una ventina di esemplari domestici - tra cani, gatti, conigli e pappagallini - sono morti nel rogo. A dare l'allarme è stata la coppia che abita in una parte della struttura.

Ipotesi cortocircuito

Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero state causate da un cortocircuito della lavatrice nel locale caldaia. Sono andati distrutti legname e masserizie, poi il calore e il fumo hanno invaso alcune stanze. Limitati i danni al secondo piano. "Purtroppo la distanza tra il paese e la nostra sede non ci ha permesso di arrivare con la tempestività necessaria per salvare le bestiole", hanno fatto sapere dal distaccamento dei vigili del fuoco di Novi Ligure. È intervenuta pure una squadra da Alessandria. Sul posto i carabinieri e il sindaco Michele Bisio.

Leggi tutto
Prossimo articolo