Bologna, bambina di 4 mesi lasciata in auto: denunciata la madre

Cronaca
I carabinieri sono intervenuti per forzare la portiera e liberare la piccola (archivio Ansa)
carabinieri-ansa

La piccola, che dormiva sul seggiolino, ha passato nell'abitacolo più di un'ora. È stata notata da alcuni passanti. Poche ore dopo si è verificato un caso simile a Palermo  

Ha lasciato la figlia di quattro mesi chiusa in auto per almeno un'ora. La madre, una donna italiana di 27 anni, è stata denunciata per abbandono di minore e il caso è stato segnalato alla Procura. È successo a Bologna, nel pomeriggio di mercoledì 29 novembre.

La bimba in auto per almeno un'ora

La bambina è stata notata da alcuni passanti in via Agucchi, nei pressi di un centro sportivo, intorno alle 14. La piccola dormiva sul seggiolino, mentre le temperature iniziavano a diventare più rigide. Sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri e il 118. I militari hanno forzato una portiera e la neonata è stata portata al caldo, all'interno dell'ambulanza. Verso le 15 è arrivata la madre, apparentemente stupita dalla situazione e dicendo di essersi allontanata solo da cinque minuti.

A Palermo 5 minori in auto e i genitori al centro scommesse

Poche ore dopo, a Palermo, si è verificato un caso simile. Il 30 novembre, due genitori hanno lasciato i cinque figli, di età compresa tra i due e gli undici anni, chiusi in auto a dormire e sono andati a giocare in un centro scommesse. Alcuni passanti hanno visto l'auto chiusa con i bimbi all'interno e hanno chiamato la polizia. Le forze dell'ordine hanno trovato i genitori nel centro scommesse. I due rischiano una denuncia per abbandono di minore.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24