Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sventò rapina a Roma, migrante premiato col permesso di soggiorno

A sinistra un momento della colluttazione tra il rapinatore e Ogah. A destra la cerimonia di consegna del permesso di soggiorno (Foto Ansa)
1' di lettura

John Ogah, richiedente asilo originario della Nigeria, ha ricevuto il documento dai carabinieri. Lo scorso 26 settembre ha affrontato un pregiudicato 37enne che aveva appena fatto irruzione in un supermercato armato di machete

John Ogah, richiedente asilo proveniente dalla Nigeria, ha ottenuto il permesso di soggiorno dopo che lo scorso 26 settembre aveva fermato un rapinatore armato di machete a Centocelle, quartiere periferico di Roma. Il 31enne nigeriano ha ricevuto il documento dal Comando provinciale dei carabinieri di Roma.

Come aveva fermato il rapinatore

Quel giorno John si trovava fuori dal supermercato dove solitamente chiede l’elemosina. Era riuscito a fermare e disarmare un 37enne pluripregiudicato che stava fuggendo dal negozio con un bottino di 400 euro, ottenuto minacciando una cassiera con un machete. Grazie all’intervento del richiedente asilo, i carabinieri sono potuti intervenire dopo pochi minuti e hanno arrestato il rapinatore, bloccato sul posto da Ogah. L'uomo si era poi allontanato dal negozio, forse per il timore causato dal fatto di non avere i documenti. Ora il lieto fine con la cerimonia di consegna del permesso di soggiorno.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"