Crolla solaio nella notte: quattro feriti a Taranto

Cronaca
Fotogramma_Vigili_del_fuoco

L'incidente è avvenuto in uno stabile di tre piani in via D'Alò Alfieri. Bambina trasportata in codice rosso all'ospedale "Santissima Annunziata", ma non sarebbe in pericolo di vita

Crollato nella notte un solaio nello stabile di via D'Alo' Alfieri, a Taranto. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, 118, Polizia e Carabinieri. Il bilancio è di quattro feriti: padre, madre e i due figli.  La più grave è la bambina di 4 anni, che sarebbe stata trasportata in codice rosso all'ospedale "Santissima Annunziata", ma non sarebbe in pericolo di vita.

L'incidente nella notte

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che intorno alle 3,30 del mattino a cedere sia stato prima il solaio del terzo e ultimo piano dell'edificio, che era disabitato. Il quale avrebbe poi provocato il crollo del pavimento, le cui macerie sarebbero quindi finite nella camera da letto del secondo piano. L'intero stabile, nel quale c'erano anche altre famiglie, è stato sgomberato e messo in sicurezza.

Il bilancio del crollo

Il bilancio dell'incidente è dunque di quattro feriti. Si tratta di una famiglia composta da padre, madre e due figli, tra cui la piccola di 4 anni, quella ferita più gravemente. Feriti in maniera non grave, invece, i genitori e il fratello sedicenne della bambina.

Cronaca: i più letti