Milano, colf di 35 anni trovata morta in appartamento

Cronaca
Lo stabile dove è stata trovata la vittima (Google Maps)
colf_milano_palazzo

La donna di origine romena aveva ferite da arma da taglio sul corpo. A lanciare l’allarme è stata la proprietaria di casa

Una donna di origine romena che lavorava come colf, è stata trovata morta la scorsa notte in un appartamento a Milano. A dare l'allarme, alle 22.15 di ieri, è stata la proprietaria di casa: un'italiana di 44 anni.

Almeno cinque ferite da arma da taglio

Sul corpo della 35enne sarebbero presenti almeno cinque ferite di arma da taglio, ma il medico legale si esprimerà con più precisione dopo l’autopsia. A quanto si apprende l’appartamento era in ordine, ma al momento gli investigatori non possono escludere alcuna ipotesi, anche se non ci sarebbero elementi, lettere o messaggi, che facciano pesare a un suicidio.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.