Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

G8 Diaz, al processo d’appello richieste 27 condanne

1' di lettura

Il sostituto procuratore generale ha formulato ventisette richieste di pena, da un minimo di 4 anni di reclusione a un massimo di 4 anni e dieci mesi, per i poliziotti responsabili dei pestaggi a danno dei No-global durante il G8 del 2001

Il sostituto procuratore generale Pio Machiavello ha formulato ventisette richieste di pena, da un minimo di 4 anni di reclusione a un massimo di 4 anni e dieci mesi, nel processo di appello per la sanguinosa irruzione alla scuola "Diaz" nel luglio 2001, durante il G8 di Genova. Sono tutti funzionari e agenti della polizia di stato. Nel dettaglio: Giovanni Luperi e Francesco Gratteri 4 anni e 10 mesi; Gilberto Caldarozzi, Spartaco Mortola, Nando Dominici, Filippo Ferri, Massimiliano Di Bernardini e Carlo Di Sarro 4 anni e 6 mesi; Massimo Mazzoni, Davide Di Novi e Renzo Cerchi 4 anni e 2 mesi; Vincenzo Canterini 4 anni e 10 mesi; Michelangelo Fournier, Fabrizio Basili, Ciro Tucci, Carlo Lucaroni, Emiliano Zaccaria, Angelo Cenni, Fabrizio Ledoti, Pietro Stranieri e Vincenzo Compagnone 4 anni; Massimo Nucera e Maurizio Panzieri 4 anni e 2 mesi; Pietro Troiani, Michele Burgio e Salvatore Gava 4 anni e 10 mesi.  Il sostituto procuratore ha dichiarato il non doversi procedere per un solo imputato, Luigi Fazio, accusato di percosse, in quanto reato prescritto.

Amaro il commento a CNRmedia di Heidi Giuliani, la madre di Carlo, il giovane ucciso a piazza Alimonda durante gli scontri che hanno caratterizzato il G8 di Genova 2001: “C'e' una giustizia alterna e altalenante. Che queste persone abbiano compiuto atti anche terribili o siano responsabili del fatto di averli lasciati compiere è ormai una verità storica. E' importante che sia la giustizia a ratificarlo. Questo certo è molto importante".

"Non dimentico mai - continua Heidi Giuliani - che alcuni dei manifestanti condannati in secondo grado anche a dieci, undici anni di reclusione, non hanno ammazzato nessuno. I quattro poliziotti, invece, che a Ferrara hanno ammazzato Federico Aldovrandi hanno avuto una condanna a dodici anni tutti e quattro insieme. Non ci può essere una simile differenza di trattamento e di giudizio. E voglio ricordare che mio figlio non ha avuto neanche un processo?".

GUARDA ANCHE:
G8, irruzione alla Diaz: assolti De Gennaro e Mortola
G8, assolti i vertici della polizia, rabbia in aula
G8, oggi la sentenza per il pestaggio alla Diaz

Leggi tutto
Prossimo articolo