Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Strage Kabul, "la situazione resta ad alto rischio"

1' di lettura

Il portavoce delle truppe italiane Saverio Cucinotta ai microfoni di SKY TG24 analizza il contesto afghano e dice: nel Paese esiste una situazione di calma apparente che cela moltissimi pericoli per i nostri militari

GUARDA LE FOTO

E' una domenica di grande dolore anche e soprattutto per i militari italiani impegnati sul teatro afghano. Il capitano Saverio Cucinotta, portavoce del contingente italiano a Kabul interviene ai microfoni di SKY TG24: "Le lacrime rimangono all'interno delle caserme ma cessano non appena i nostri ragazzi escono in missione. La tensione è molto alta in tutto il Paese, soprattutto in questi ultimi due mesi, a partire dalle elezioni. In Afghanistan esiste sostanzialmente una calma apparente che in realtà nasconde una situazione ad alto rischio".

Leggi anche:
Rientrate in Italia le salme dei parà uccisi a Kabul

Afghanistan: le ultime notizie e i servizi di TG24

Kabul, "nella strage di parà, uccisi anche dei bambini"

Strage Kabul, dopo l'autobomba spari sui parà italiani

Kabul, il fratello di un ferito: non è missione di pace

Attentato a Kabul, strage di italiani
I nomi, i volti, le storie dei sei militari morti
La ricostruzione dell'attacco

Napolitano: la missione non cambia

Leggi tutto
Prossimo articolo