Rapina in un'area di servizio sull'A1, due arresti

Cronaca
IMG_RAPINABOLOGNA_548x345

In manette sono finiti Domenico Iommelli, di 53 anni, residente a Milano, ed Antonio Fortunato, di 40, residente a Vaprio D'Adda (Milano), entrambi gia' denunciati in passato per vari reati.

La polizia stradale di Bologna ed Orvieto ha arrestato, con una operazione congiunta, due uomini per una rapina a mano armata nell'area di servizio Tevere Ovest dell'autostrada del Sole, a Civitella D'Agliano (Viterbo). Si tratta di Domenico Iommelli, di 53 anni, residente a Milano, ed Antonio Fortunato, di 40, residente a Vaprio D'Adda (Milano), entrambi gia' denunciati in passato per vari reati. La rapina e' stata compiuta minacciando con una pistola calibro 765, risultata rubata, uno degli addetti del distributore di benzina.

Cronaca: i più letti