Delitto Reggiani, ergastolo in appello per Mailat

Cronaca
IMG_MAILAT22_548x345

Pena inasprita per il giovane rumeno rispetto ai 29 anni di carcere già decretati dai giudici di primo grado per omicidio volontario, rapina e violenza sessuale

Inasprimento della pena e conseguente ergastolo per Romulus Mailat, il giovane romeno condannato a 29 anni di carcere in primo grado per l'omicidio di Giovanna Reggiani. La decisione è arrivata dopo l'udienza del processo d'appello al 26enne accusato di omicidio volontario, rapina e violenza sessuale, per l'aggressione della Reggiani, avvenuta il 30 ottobre del 2007 nei pressi della stazione di Tor di Quinto, a Roma.

Cronaca: i più letti