Medici di famiglia, assistenza garantita a La Maddalena

Sardegna
37383fd894c2ef5e17671576a0290449

Ampliati massimali pazienti dopo dimissioni del dott. Plastina

ascolta articolo

 A La Maddalena sarà garantita senza interruzioni l'assistenza ai pazienti che fino a oggi erano in carico al medico Simone Plastina, il quale si è dimesso per proseguire i propri studi di medicina. L'assessorato regionale alla Sanità ha dato l'ok alla deroga semestrale per l'ampliamento dei massimali formulata dalla Asl Gallura: ogni medico in servizio a La Maddalena potrà avere fino a trecento pazienti in più, passando da 1.500 a 1.800 unità. In questo modo sarà possibile accogliere tutti gli assistiti del medico non più in servizio.
    I pazienti del medico cessato dovranno recarsi da oggi presso l'ufficio Scelta e Revoca, in località Padule, per effettuare il cambio, portando un documento d'identità. L'ufficio sarà aperto dal lunedì al giovedì, dalle 9.00 alle 12.00. I pazienti anziani o con difficoltà di deambulazione potranno delegare un parente.
    L'iscrizione sarà valida per massimo sei mesi e comunque fino alla nomina di un nuovo medico di medicina generale.
   

Cagliari: I più letti