Anziana senz'acqua in casa, parente protesta in Comune

Sardegna
9441a40e9a88ca44306de0c48b7dd93a

Occupazione scalinata centrale e sciopero fame e sete

(ANSA) - CAGLIARI, 14 GEN - Problemi con Abbanoa per la comare. Ed un pensionato cagliaritano di 70 anni, Enrico Bernardi, ha occupato la scalinata centrale del Comune.
    Motivo? "Per dei disguidi con i documenti - spiega Bernardi all'ANSA - con le allacciano l'acqua. Per fortuna la stanno aiutando i vicini con delle taniche. Ma non può andare avanti così".
    L'abitazione dell'anziana si trova a Pirri. Bernardi ha anche deciso di iniziare uno sciopero della fame e della sete sino a quando il problema non sarà risolto. "Purtroppo sembra questo l'unico modo per farsi sentire".
    Il pensionato già in passato è stato protagonista di gesti eclatanti in Municipio per richiamare l'attenzione sulla stabilizzazione dei precari.
    Trattative in corso per capire come risolvere il problema.
    (ANSA).
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24