Debutto al Lirico di Cagliari per Beatrice Venezi

Sardegna
1dfb5c2bc62df1423df04e77f9945e5a

"Ecco perchè voglio essere chiamata direttore e non direttrice"

Debutta sul podio del Lirico di Cagliari Beatrice Venezi. Toscana, considerata una giovane rivelazione, l'1 dicembre alle 20.30 guiderà l'Orchestra del Teatro Lirico in un'unica serata di raffinata musica sinfonica, sulle note di Mozart e Beethoven. Un concerto straordinario che segna l'ottavo appuntamento di "Autunno in musica 2021". Per avere un'italiana sul podio bisogna tornare al 2016, quando a dirigere era stata chiamata Speranza Scappucci. Prima ancora, nel 1999, c'era stata Keri-Lynn Wilson e nel 2011 Julia Jones.
    Tre direttrici in 22 anni.
    Ora l'attesa è per Beatrice Venezi, personaggio noto e legato anche alla polemica sanremese, dove aveva chiesto di essere presentata da Amadeus come direttore e non direttrice d'orchestra. E in un colloquio con ANSA ribadisce e motiva la scelta. "Preferisco direttore perché - spiega - è nell'ordine di idee di seguire il titolo accademico di Maestro. Come titolo accademico Maestra non esiste. Essere chiamata Maestro o Direttore, conquistare questo ruolo, devo dire la verità, mi è costato impegno e sacrifici".
    Il programma della serata parte con Le nozze di Figaro: Ouverture di Mozart, si prosegue con la Prima Sinfonia di Beethoven e si chiude con la Sinfonia n. 39 Schwanengesang (Canto del cigno) di Mozart. "E' un repertorio che conosco, che frequento e che amo - confessa Venezi - la 39esima sinfonia forse è la mia preferita tra le mozartiane". Rispetto ai modelli interpretativi direttoriali, i suoi riferimenti "sono Bernstein, anche per le sue capacità comunicative e l'attenzione all'aspetto divulgativo - racconta - e Carlos Kleiber per quanto riguarda la gestualità e la direzione d' orchestra". Una serata dalle grandi attese, occasione per ascoltare le qualità musicali del Maestro Beatrice Venezi. Lo spettacolo ha una durata complessiva di 60 minuti circa e non prevede l'intervallo.
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24