Scoperta nuova piantagione di cannabis, 2 arresti a Villasor

Sardegna
8529b0ae8340620a1d3f16c47a741e88

Sequestrati in casolare 35 chili di marijuana essicata

Ennesimo sequestro di una piantagione di cannabis, questa volta a Villasor ad opera dei carabinieri. In manette sono finiti un 52enne del posto e un 21enne di Decimomannu. Sequestrate centinaia di piante per un peso complessivo di 35 chili. Il blitz è scattato ieri in località Sa Serra. I militari dell'Arma della Stazione di Villasor e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sanluri hanno controllato una proprietà agricola di circa 2.000 metri quadri scoprendo che dal terreno erano state estirpate recentemente tutte le piante, presumibilmente di cannabis. L'ispezione all'interno del casolare abitato dal 52enne a pochi metri di distanza ha confermato i sospetti: appesi ad essiccare c'erano tutti gli arbusti appena tagliati. I due, che stavano confezionando la cannabis in pacchetti sottovuoto da mezzo chilo, sono stati arrestati.
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24