Legge omnibus: scontro su interinali, protesta idonei Aspal

Sardegna
fb64b4ca60ff621248e350887fbb8404

Barricate opposizione su emendamento per assunzione precari

 Gli idonei Aspal di nuovo in piazza, stavolta per dire no a un emendamento di maggioranza alla legge omnibus che prevede lo stanziamento di 4,5 milioni di euro per l'assunzione di lavoratori interinali all'interno del sistema Regione. "Intendiamo attuare tutto quanto in nostro potere per impedire che delle risorse che potrebbero essere utilizzate per assumere stabilmente personale qualificato e già risultato idoneo a delle prove concorsuali per funzionario amministrativo D, vengano dirottate per acquisire personale tramite agenzie interinali così da creare l'ennesimo bacino di precariato", è la posizione dei manifestanti in sit-in sotto il palazzo del Consiglio regionale. Dove, la seduta dell'Aula non è ancora iniziata proprio perché gli schieramenti non trovano un accordo sull'emendamento degli interinali.

L'opposizione è irremovibile: deve essere ritirato. In caso contrario saranno presentati emendamenti all'emendamento. La proposta di modifica è all'articolo 4 che il Consiglio si appresta a discutere. 
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24