Ladro acrobata catturato dalla Polizia

Sardegna
d8a43999d4b1cbfca6c9afea1f400354

Preso dopo essersi calato dal tetto di una palazzina

 Aveva messo a segno un furto in abitazione, ne aveva tentato un secondo e nel terzo aveva anche strattonato la proprietaria, una donna anziana che lo aveva sorpreso in casa. Individuato dalla Polizia, ha tentato di sfuggire alla cattura prima in sella a uno scooter, poi salendo sul tetto di una palazzina e calandosi, con acrobazie degne dell'Uomo ragno, dal terzo piano, rischiando anche di rimanere gravemente ferito. Protagonista della vicenda Jousef Arzour, 21 anni, marocchino, già destinatario di un decreto di espulsione.

Gli agenti della squadra volante lo hanno visto mentre chiacchierava con altre due persone in via Abruzzi. Appena vista la polizia il marocchino è saltato in sella alla moto, poi risultata rubata, ed è fuggito, tallonato dagli agenti. La fuga è nuovamente finita in via Abruzzi dove il 21ennne ha abbandonato la due ruote, è entrato in una palazzina e dopo aver raggiunto il tetto, si è calato verso il piano terra. Arrivato al secondo piano è caduto, sfondando una copertura. Nonostante questo, si è rialzato tentando nuovamente la fuga, ma è stato catturato. Qualcuno nella zona ha filmato tutta la fuga e il video è diventato virale sui social. Il 21enne deve rispondere di un furto e un tentato furto avvenuto nella zona di Quartu a luglio e novembre e di una rapina in casa sempre a Quartu, la settimana scorsa. Le indagini sui colpi sono state condotte dagli agenti del Commissariato di Quartu. Con lui è stato anche arrestato un 18enne trovato in possesso di 60 dosi di marijuana.
   

Cagliari: I più letti