Detenuti maltrattati?Inchiesta a Sassari

Sardegna
aab1eb31536588c6200ac50a5c85dfcf

Veneziano (Dap), da gennaio verifiche ispettive e amministrative

La procura di Sassari ha aperto un'inchiesta su presunti maltrattamenti che sarebbero stati commessi su alcuni detenuti del carcere di Bancali a Sassari. L'inchiesta, secondo quanto riporta l'Unione Sarda, è affidata al Nucleo di polizia giudiziaria della Polizia penitenziaria.

Dal canto suo il provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria (Dap) in Sardegna, Maurizio Veneziano, conferma all'ANSA di avere "ricevuto la delega dal Capo Dipartimento per avviare accertamenti di natura ispettiva e amministrativa" sulla vicenda che riguarderebbe alcuni episodi segnalati negli ultimi mesi. Queste verifiche inizieranno subito dopo le festività, presumibilmente a metà gennaio.

Nel frattempo il comandante della Polizia penitenziaria, Gianluca Colella, che era stato inviato a Sassari ha terminato il suo periodo di distacco ed è rientrato nella sua sede di Roma.
   

Cagliari: I più letti