Imprese, accordo Copagri-Banco Sardegna

Sardegna
4d138bad991b28a921b22d6f9c2518b2

Servizi finanziari per venire incontro a esigenze agricoltori

(ANSA) - CAGLIARI, 4 NOV - Un accordo in materia di credito è stato firmato tra la Copagri e il Banco di Sardegna, che hanno approntato una proposta per soddisfare le specifiche esigenze finanziarie delle imprese associate all'organizzazione agricola concordando condizioni particolarmente favorevoli e creando anche nuovi prodotti.
    Gli interventi riguardano il credito di esercizio a breve, l'acquisto di bestiame e macchine agricole, l'acquisto di terreni, la rimodulazione del debito, il finanziamento di piani di sviluppo aziendali, nonché altre esigenze ordinarie quali gli anticipi Pac.
    Tra le novità vengono introdotti il prestito di liquidità senza finalizzazione e l'attenzione verso la creazione di prodotti dedicati alle aziende biologiche.
    La sigla del protocollo è avvenuta nella sede del Banco di Sardegna di Cagliari alla presenza, per il Banco, del presidente Antonello Arru e del direttore generale Giuseppe Cuccurese e, per la Copagri regionale, del presidente Ignazio Cirronis e del direttore Pietro Tandeddu.
    "L'accordo - afferma Cirronis - consente, unitamente a quello raggiunto con Confidi Sardegna in materia di garanzie, di offrire alle nostre aziende importanti servizi finanziari entro un quadro di trasparenza e in termini uniformi su tutto il territorio regionale in un momento, tra l'altro, particolarmente difficile per il mondo agricolo".
    "Il Banco - sottolinea Cuccurese - conferma pieno supporto all'agricoltura sarda, nella tradizione e continuità di una mission che nasce da lontano e che si rinnova guardando al futuro". (ANSA).
   

Cagliari: I più letti