Fiabaday, stop barriere architettoniche

Sardegna
13057eca9278fa61c50cfd1a405dcd80

Successo dell'iniziativa della Capitaneria di porto

(ANSA) - CAGLIARI, 29 OTT - Una giornata dedicata all'abbattimento delle barriere architettoniche. Anche quest'anno il porto di Cagliari ha ospitato il Fiabaday, la manifestazione nazionale arrivata alla 17/a edizione, dedicata non solo all'abbattimento delle barriere architettoniche ma anche a quelle culturali, fisiche e mentali che impediscono qualità di vita e pari opportunità alle persone con disabilità.
    L'appuntamento è stato organizzato come di consueto dalla Capitaneria di porto di Cagliari. E ha visto la partecipazione, oltre al comandante in seconda della Guardia costiera di Cagliari, Massimo di Martino, del presidente nazionale "Fiaba" Giuseppe Trieste, dei rappresentanti dei Comuni di Cagliari, Carbonia, Monserrato e San Sperate, dell'Autorità di sistema portuale, Legambiente, dei ragazzi di Special Olympics Sardegna e di tante altre associazioni sportive, di protezione civile e di volontariato.
    Per l'occasione, la Direzione marittima di Cagliari, partner e promotore dell'evento, ha messo a disposizione mezzi nautici per una breve uscita in mare, con la quale ha fatto vivere l'esperienza della navigazione alle persone con disabilità.
    (ANSA).
   

Cagliari: I più letti