Esplosione in diving Quartu, ferito sub

Sardegna
cagliari

Un subacqueo di 40 anni, di Dolianova (Cagliari), è ricoverato al centro ustionati di Sassari, con ustioni di terzo grado, dopo essere stato investito dall'esplosione di un compressore mentre eseguiva la ricarica di una bombola.

L'episodio è avvenuto venerdì pomeriggio in un centro diving, nei pressi dell'Hotel Setar, sul litorale di Quartu Sant'Elena, a pochi chilometri da Cagliari. La dinamica dell'incidente non è ancora stata chiarita, sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri.

Il sub si trovava vicino al compressore quando è esploso e la fiammata lo ha investito. L'uomo è stato subito soccorso dai colleghi. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Quartu, un'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco. Il ferito è stato trasportato al Policlinico di Monserrato, e poi trasferito in elicottero a Sassari.

Cagliari: I più letti