Vini e prodotti tipici,successo a Matera

Sardegna
3469fda5b68c14e5ddbea126646aee88

Delegazione sarda premiata all'evento Cultural 2019

(ANSA) - CAGLIARI, 2 AGO - E' stata un successo la partecipazione di una delegazione sarda all'evento Cultural, il festival della cultura alimentare che si è tenuto nei giorni scorsi a Matera, grazie ad un gruppo di produttori di eccellenze isolane, rappresentate dal ristorante di Cagliari Brace vera, prescelto dagli organizzatori dell'evento per rappresentare la Sardegna.
    Fin dalla sua creazione Cultural si è dedicato alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano, in Italia e all'estero, grazie a nove edizioni che hanno visto coinvolti centinaia di produttori e un numero elevato di ospiti.
    L'edizione 2019 si è tenuta nella città capitale europea della cultura, nei suggestivi locali del Mulino Alvino che ha ospitato in oltre 5.000 mq di esposizione oltre 60 espositori che in tre giorni hanno deliziato i palati più esigenti oltre a migliaia di visitatori e addetti ai lavori.
    "Le proposte enogastronomiche arrivate dalla Sardegna hanno ottenuto il massimo punteggio, staccando tutti i concorrenti", commenta con soddisfazione Pierpaolo Pani di Bracevera & Dimore Esclusive.
    Protagonisti i salumi del Salumificio Puddu di Oliena, i vini della Cantina Fratelli Puddu, della Cantina Antigori, della Cantina Deiana di Perfugas con il Cannonau pensato e prodotto dal prof. Luca Deiana, che per primo studiò da docente universitario i centenari sardi. E poi il pane carasau di Antichi gesti di Sadali, i formaggi del Caseificio di Nurri, i funghi Cardolinu de Petza sott'olio gran selezione Brace vera, e le confetture Piacere Puro di Sassari.
    I titolari delle aziende il prossimo novembre torneranno a Matera per una manifestazione interamente dedicata alla Sardegna, sempre coordinata da Bracevera & Dimore Esclusive.
    (ANSA).
   

Cagliari: I più letti