Sanità: Centro medicina sport al Binaghi

Sardegna
252bc3f5fa2bf3d78b7cd0b006cd5e89

Si occuperà anche di prevenzione del doping

(ANSA) - CAGLIARI, 19 LUG - Inaugurato al Binaghi di Cagliari il primo centro per la promozione delle attività sportive e la prevenzione del doping della Assl di Cagliari.
    La struttura opererà nei seguenti ambiti di intervento: la tutela sanitaria delle attività sportive, il supporto specialistico alle attività che utilizzano gli effetti preventivi e terapeutici dell'attività fisica e dell'esercizio fisico, la realizzazione di programmi di sanità pubblica per la promozione dell'attività motoria nella popolazione generale, la prevenzione del doping.
    All'inaugurazione erano presenti il direttore di Area Luigi Minerba, il direttore del Presidio Unico Sergio Marraccini, la responsabile del Dipartimento di Prevenzione Zona Sud Silvana Tilocca, il referente della Medicina dello Sport Marco Scorcu, il presidente regionale del Coni Gianfranco Fara, la presidente del Cip Sardegna Cristina Sanna, la presidente del Fmsi Maria Antonietta Fenu e il deputato della Lega-Psd'Az Guido de Martini.
    "Con grande soddisfazione apriamo questo Centro - ha spiegato Minerba - che si occuperà della promozione dell'attività motoria nella popolazione in generale e soprattutto in età scolare, di programmi di prevenzione del doping e di tutela dell'attività sanitaria. Un tassello che si aggiunge ai servizi territoriali ospitati presso la Struttura Binaghi, la cui mission si va evolvendo verso un'offerta sempre più integrata con i Servizi territoriali assumendo sempre più il ruolo di polo di riferimento per i servizi socio sanitari al servizio del cittadini".
    "La struttura servirà non solo la popolazione della città metropolitana, ma anche gli abitanti dei territori limitrofi e delle altre ASSL - ha sottolineato Marracini -. Il Binaghi occupa una posizione strategica, al centro della città ma facilmente raggiungibile dalle periferie. Inoltre, il Centro collaborerà con strutture interne al Binaghi, quali la Cardiologia, la Diabetologia, il Centro Sclerosi Multipla il Centro Donna e con soggetti esterni a valenza sociale e culturale, tra i quali le scuole e le Associazioni Sportive".(ANSA).
   

Cagliari: I più letti