Minaccia vicino con pistola, arrestato

Sardegna
cagliari

Sant'Andrea Frius, protagonista un 84enne ora ai domiciliari

Un diverbio tra vicini per futili motivi. Poi uno dei protagonisti, un 84enne, tira fuori una pistola e minaccia il "rivale". È successo stamattina a Sant'Andrea Frius. Immediate le ricerche del pensionato e dell'arma da parte dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Dolianova e delle Stazioni di Senorbì, San Basilo e Suelli.

L'uomo è stato rintracciato poco dopo ed è stato arrestato. Ed è stata anche trovata l'arma usata per le minacce: una pistola con matricola abrasa Browning's calibro 7,65 con 7 proiettili nel caricatore e altri 33 occultati. L'84enne, già sottoposto alla messa alla prova ai servizi sociali del Comune di Sant'Andrea Frius, è accusato di detenzione abusiva di armi e minaccia aggravata.

Per lui sono scattati gli arresti domiciliari in attesa della convalida dell'arresto da parte del GIP, in virtù dell'età e del suo stato di salute. Gli investigatori stanno ricostruendo l'esatta dinamica del litigio: non si esclude che il pensionato, per cercare di far valere le proprie ragioni, possa aver esploso anche un colpo d'arma da fuoco.
   

Cagliari: I più letti