Polizia, 66mila chiamate al 113

Sardegna
0f55f22b54bb7bcbb83441ab118f94de

Oltre mille i migranti sbarcati nel sud ovest dell'Isola

Sono oltre 66mila le chiamate arrivate al 113 a Cagliari nel 2018, 1.600 gli interventi eseguiti dalla squadra volante che ha arrestato 88 persone, denunciandone 250. Ben 289 gli arresti effettuati dalla squadra mobile che ha anche denunciato 410 persone, sequestrato 66 chili di droga e 144mila euro denaro guadagnato con lo spaccio. Sono solo alcuni dei numeri della Questura di Cagliari che ha tracciato un bilancio di un anno di attività.

Nel corso dell'anno appena trascorso sono stati gestiti 266 servizi di ordine pubblico tra i quali 55 per manifestazioni in strada, 25 allo stadio e 27 per eventi sportivi. Oltre agli arresti e agli interventi effettuati dalla squadra volante e dalla mobile, importante l'attività svolta dalla sezione amministrativa della polizia che in 12 mesi ha ispezionato 143 attività commerciali tra compro oro, bar e locali: 23 le persone denunciate 60 le contestazioni. Sul fronte immigrazione: 84 gli sbarchi diretti nel sud ovest dell'Isola con l'arrivo di 1.012 migranti. Quasi tutti algerini. Rilasciati anche 7.400 permessi di soggiorno.  Riguardo le specialità, la Polstrada nel 2018 ha rilevato 232 incidenti di cui 11 mortali, con 229 feriti. La polizia postale ha arrestato tre persone, di cui due per reati legati alla pedopornografia, mentre 139 sono stati i denunciati anche per truffe telematiche e furti di identità, 850 le denunce ricevute.

Infine la polizia ferroviaria in dodici mesi ha controllato quasi 15mila persone, denunciandone 27 mentre sette le persone arrestate dalla polizia di porto a aeroporto.
   

Cagliari: I più letti