Guardia Costiera,1200 controlli su pesca

Sardegna
47e6315ba817cf78884f8e26dcba5c10

Nel 2018 elevate 21 sanzioni per complessivi 28mila euro

Oltre 1200 controlli, 21 sanzioni amministrative e 134 chili di pesce sequestrati. È il bilancio dell'operazione condotta dalla Guardia costiera di Cagliari mirata a garantire ai consumatori la qualità dei prodotti ittici e verificarne la provenienza.

Gli uomini della Capitaneria di porto dal 26 novembre al 30 dicembre hanno fatto scattare anche a Cagliari l'operazione "Confine illegale", avviata anche in altre regioni d'Italia. I controlli sono stati eseguiti sia in mare che nei punti di sbarco, ma anche all'interno delle attività di grossisti, venditori al dettaglio e ristoranti, senza tralasciare pescherecci e pescatori privati. Complessivamente sono state elevate sanzioni per 28mila euro, sequestrati anche 118 attrezzi da pesca e mille metri di rete.
   

Cagliari: I più letti