Rievocazione natività in costume sardo

Sardegna
cagliari

Tappe 4 paesi del Parteolla e Basso Campidano dal 20 al 23/12

Rievocazione itinerante del Natale in costume tradizionale sardo nei comuni del Parteolla e del Basso Campidano. È la terza edizione di "We Live in Christmas - Su Nadale de sa Sardigna", in programma dal 20 al 23 dicembre: in scena la rappresentazione delle tappe significative del cammino dell'Avvento tra i sagrati delle chiese storiche di Barrali, Dolianova, Serdiana e Soleminis. Il progetto nasce da un'idea del regista e direttore artistico Nicola Michele e vede come protagonisti gli attori Raffaele Chessa, Stefania Pisu e Franco Siddu, oltre alcune importanti realtà artistiche e culturali della zona e i musicisti Mauro Cossu (organetto) e Riccardo Meloni (launeddas, sulittu e trunfa).

Organizzato dalla cooperativa Salto del Delfino con il sostegno della Regione e il patrocinio dell'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, l'evento coinvolge i gruppi Folk Città di Dolianova e di Barrali, Is Massaius di Santu Sidoru di Soleminis, le Pro Loco di Barrali e Soleminis. Accanto a queste realtà un imponente cast di musicisti, attori e comparse.

La prima tappa di "We Live in Christmas - Su Nadale de sa Sardigna" giovedì 20 dicembre con la rappresentazione dell'Annunciazione. L'appuntamento è per le 17.30 nel sagrato della Chiesa di Santa Lucia a Barrali. Alle 18.30, inoltre, presso Casa Maxia (in via Funtana Manna 9) si terrà un laboratorio dedicato alla panificazione a cura delle maestre d'arte del pane e a seguire la degustazione di malloreddus alla campidanese, accompagnati dal vino locale.
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.