Scena muta lupo solitario Isis dal gip

Sardegna
ca171414eef23f1923592c3d3dad366a

Palestinese arrestato si avvale della facoltà di non rispondere

Si è avvalso della facoltà di non rispondere Amin Alhaj Ahmad, il 38enne libanese di origini palestinesi arrestato a Macomer (Nuoro) con l'accusa di essere affiliato all'Isis e di voler progettare un attentato in Sardegna, avvelenando le acque della rete idrica isolana con sostanze chimiche e cancerogene. Davanti al gip del tribunale di Nuoro Claudio Cozzella, che lo ha interrogato per rogatoria nel carcere Nuorese di Badu 'e Carros, alla presenza dell'avvocato d'ufficio, l'uomo ha fatto scena muta. Concluso l'interrogatorio il giudice invierà gli atti a Cagliari che è competente sull'inchiesta.
   

Cagliari: I più letti