Nuove scritte contro Salvini in Sardegna

Sardegna
cagliari

Manifesti affissi nel centro storico di Cagliari

Nuove scritte e manifesti contro la visita in Sardegna del viceprermier Matteo Salvini, che sarà nell'Isola il 22 e il 23 novembre prossimi in vista delle elezioni regionali di febbraio 2019. Sui muri di via San Giovanni a Cagliari sono comparse frasi simili a quelle ritrovate sabato mattina in città: "Salvini vattene" e la sua traduzione in lingua sarda "Salvini Bairindi".

Sono stati affissi anche dei manifesti sui quali la foto del leader del Carroccio è al centro di un mirino e compare la scritta "Sputare è il primo passo". E ancora: "Contro i razzisti fino all'ultimo respiro", qui si vede un fotomontaggio di Salvini che viene strozzato a mani nude. Nei diversi luoghi del ritrovamento è intervenuta la Polizia. Le indagini sono condotte dalla Digos.
   

Cagliari: I più letti