Nasce il brand "Via Sulis, Villanova"

Sardegna
14259a45bbb41ec56fd7d253cc6a41b1

Iniziativa di una decina di commercianti del centro di Cagliari

Non la solita associazione di commercianti che nasce per rivitalizzare lo shopping. Ma anche un brand che può essere magari esportato fuori dalla regione per aiutare a far conoscere meglio Cagliari e la Sardegna. Tutto attraverso il borgo di Villanova, uno dei quattro quartieri storici del capoluogo. È il marchio di fabbrica del nuovo consorzio "Via Sulis, Villanova". Sottotitolo: "this must be the place" ("questo deve essere il posto"). Per il momento aderiscono una decina di attività. Ma - come ha spiegato il vicepresidente Enzo Manunza durante il lancio del progetto - le porte sono aperte.

"L'obiettivo - spiegano i commercianti - è quello di far conoscere la nostra città nel resto d'Italia, attraverso questo piccolo scorcio di Cagliari, e collaborare con altre realtà commerciali per creare uno scambio utile, di bellezza e di immagine. Vogliamo provare a portare in città turisti interessati a immergersi nell'incantevole quartiere di Villanova, fatto di colori, profumi buoni, serenità, storia. Una destination nella destination. Questo quartiere lo merita e noi come commercianti abbiamo la responsabilità di valorizzarlo".

Tanti progetti in cantiere soprattutto in vista del Natale. "Vogliamo inserirci - spiegano i promotori - all'interno di una serie di operazioni poste in atto, negli ultimi anni, dalle istituzioni che hanno portato Cagliari ad essere una meta turistica a tutti gli effetti".
   

Cagliari: I più letti