A scuola con il bus, progetto a Cagliari

Sardegna
8624a53f88524cee78de41a2fb531ba0

Servizio rivolto agli alunni diversamente abili o svantaggiati

A scuola con il bus, gli amici della classe e un accompagnatore. Il progetto - che vale anche per il percorso inverso una volta che è finita la lezione - è promosso dalla Città Metropolitana di Cagliari. Il servizio è rivolto ad alunni diversamente abili o in situazione di svantaggio.

Un'idea che nasce da una constatazione: lo studente spesso vorrebbe essere più autonomo nel "viaggio" verso l'aula, ma il servizio di trasporto pubblico non prevede un accompagnatore e le fermate non sempre sono attigue all'ingresso scolastico. E alla fine cosa succede? I ragazzi vengono accompagnati a scuola o portati via dalle famiglie.

L'obiettivo è invece quello di favorire una maggiore integrazione e offrire maggiori possibilità di socializzazione, di confronto e crescita a tutti i ragazzi. Alleggerendo le famiglie dal peso del trasporto e regalando più indipendenza e responsabilità all'alunno.

Il progetto, da realizzare nell'anno scolastico 2018-2019, sarà avviato con la collaborazione delle associazioni di volontariato che si renderanno disponibili e sarà destinato in via sperimentale ad un numero ristretto di studenti disabili. Le associazioni di volontariato interessate, con le quali verranno elaborate le modalità dettagliate per l'attuazione delle attività progettuali, potranno manifestare il proprio interesse entro il prossimo 22 novembre.
   

Cagliari: I più letti