Zedda ad un passo dalla candidatura

Sardegna
6276deb442e7e3f2b30903ed1caa056b

Sindaco Cagliari, per primarie regole e accordi condivisi

Non è ufficiale, ma il sindaco di Cagliari Massimo Zedda è a un passo dalla chiusura dell'accordo per la candidatura alle prossime elezioni regionali. "Bisognerà chiudere nei prossimi giorni, non oltre - ha spiegato a margine della conferenza stampa di presentazione dell'accordo quadro tra Città metropolitana e Università di Cagliari- stiamo facendo le ultime valutazioni". Zedda risponde già anche al no di Autodeterminatzione alla possibilità di firmare un accordo con chi ha già governato la regione: "Al di là delle candidature e dei nomi e dei cognomi - ha detto - leggo, ascolto le proposte e le posizioni: è importante trovare un punto di convergenza sui temi dello sviluppo, del lavoro. Tutto per la Sardegna".

Le primarie? "Negare la possibilità di fare le primarie - ha detto - sarebbe un po' come negare la mia storia. Come per tutte le cose è necessario sedersi tutto insieme a un tavolo e stabilire regole e accordi". Una dichiarazione che suona come un messaggio al PdS che il 16 dicembre ha indetto le "primarias", alle quali difficilmente parteciperà lo stesso Zedda, essendo consultazioni con regole scritte da altri.
   

Cagliari: I più letti