Imprese: crescono le Srl, bene fatturati

Sardegna
1e86f5cf6106e1bf164271be3f618c28

Osservatorio Bilanci, Cagliari e Sassari province più dinamiche

 Crescono le società a responsabilità limitata in Sardegna. E i dati sono positivi sia in termini di fatturato (+5,1%), sia per quanto riguarda il numero di addetti (+3,9%). Questi i risultati regionali emersi dalla fotografia scattata dall'Osservatorio Bilanci delle SRL per il triennio 2015-2017 realizzato dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti. L'analisi, sulla base della banca dati Aida - Bureau Van Dick ha riguardato i bilanci di 412.918 italiane relativi all'anno 2017 delle Srl: mostra un trend crescente delle principali voci in linea con l'aumento del PIL nazionale e la ripresa economica che, a partire dal 2015, sta interessando l'economia italiana.

Per quanto riguarda il numero degli addetti la crescita maggiore è stata registrata nel Cagliaritano con il 5,7%. Bene anche la provincia di Sassari con un più 3,1. Segno negativo solo per la provincia di Oristano che registra un meno 0,7%. La terra del giudicato di Arborea si riscatta però nel fatturato facendo segnare un interessante più 16,5%, nettamente al di sopra del valore medio regionale del 5,1%.
    In generale, a livello nazionale, tra i settori produttivi, spicca in termini di addetti, il comparto dei trasporti (+10,7%), seguito da alberghi e ristoranti (+6,8%), servizi (4,9%), commercio (+4,8%) e industria (+3,6%); in sensibile aumento la variazione degli addetti nel comparto costruzioni (3% era l'1,1% a maggio 2018).

Per quanto riguarda il fatturato il settore più in espansione risulta quello del commercio (+8,2%), seguito dai trasporti (+8%), alberghi e ristoranti (+7,6%), costruzioni (+5,9%), industria (+5,8%) e servizi (+5,1%). In termini di valore aggiunto il primato per il comparto dei trasporti (+7,8%), seguito da alberghi e ristoranti (+7,5%) commercio (+7%) industria (+6,4%) servizi (+5,5%), costruzioni (+4,3%).
   

Cagliari: I più letti