Bimbo morto: fatale occlusione intestino

Sardegna
985d3f6e631e2886f218db2c576cf4ea

Risultati autopsia, famiglia di Iglesias nomina due consulenti

Morte per occlusione intestinale. È quanto emerso dall'autopsia effettuata sul corpicino del bimbo di 14 mesi deceduto la scorsa settimana all'ospedale di Iglesias. Il blocco aveva provocato il vomito e la febbre alta, sintomi accusati dal piccolo la notte tra mercoledì e giovedì quando i genitori, preoccupati per le condizioni del figlio, avevano deciso di portarlo al Pronto soccorso.

All'arrivo, però, il bimbo era già privo di sensi: i medici avevano tentato per più di un'ora di rianimarlo, ma è stato tutto inutile. L'autopsia è stata effettuata all'ospedale Santa Barbara di Iglesias dal medico legale Nicola Legnino, che ha anche fatto dei prelievi per successivi esami istologici. All'esame, durato circa 3 ore, erano presenti anche i due consulenti nominati dalla famiglia, che sulla morte del figlio ha presentato un esposto.
   

Cagliari: I più letti