Aerei, Ue pubblica bandi su nuova continuità

Sardegna
@ANSA
0270bc826c92ecd4fa13c4fa5fb5ac0b

Due mesi di tempo per le offerte delle compagnie

Passo avanti decisivo verso la nuova continuità territoriale aerea tra la Sardegna e la Penisola che scatterà a partire dal 31 marzo 2019 e varrà sino al marzo 2022. Oggi sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea i bandi da e per i tre scali dell'Isola (Alghero, Cagliari, Olbia) verso gli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate.

Ora le compagnie interessate hanno due mesi di tempo per presentare le offerte all'assessorato regionale dei Trasporti per operare in esclusiva e con la compensazione economica sulle rotte soggette a oneri di servizio pubblico.

Da oggi decorrono anche i sei mesi entro i quali le compagnie aeree comunitarie possono accettare le rotte senza compensazione economica e senza esclusiva. I punti che caratterizzeranno la nuova continuità sono un aumento significativo dei voli a disposizione dei sardi, la differenziazione delle tariffe tra residenti e non residenti, la garanzia di posti riservati per i viaggiatori diversamente abili.
   

Cagliari: I più letti