Bologna, 1 milione di incentivi per l'acquisto di bici elettriche

Emilia Romagna
©Getty

Il comune felsineo riparte con la campagna per l'acquisto per favorire la mobilità sostenibile in città. Il contributo passa da 300 a 500 euro per le biciclette a pedalata assistita e da 600 a 1000 euro per le cargo bike

ascolta articolo

Da oggi a Bologna è possibile presentare la domanda online per l’acquisto di bici elettriche e cargo bike. La campagna del Comune felsineo quest’anno ha una novità in più: il contributo passa da 300 a 500 euro per le biciclette a pedalata assistita e da 600 a 1000 euro per le cargo bike a pedalata assistita. L’obiettivo: 2 mila nuovi mezzi sostenibili su due ruote in città. Come negli anni precedenti, l'aiuto non potrà superare il 50% della spesa sostenuta per l'acquisto ed è rivolto ai residenti e dipendenti di enti e aziende che abbiano un accordo di Mobility Management vigente con il Comune. 

Documentazione richiesta

approfondimento

Gaggiano, ciclista investito da auto: grave 50enne

Da oggi quindi, se in possesso di identità digitale Spid, è possibile presentare la domanda per ottenere il contributo presentando i seguenti documenti richiesti: fattura relativa all’acquisto, scheda tecnica (solo per le cargo bike), marca da bollo da 16 euro, dichiarazione del Mobility Manager (solo per i cittadini non residenti). I contributi saranno liquidati, secondo l'ordine temporale di presentazione delle domande, fino all’ esaurimento del fondo che ammonta a un milione di euro finanziato nell’ambito del Programma operativo nazionale “Città Metropolitane 2014– 2020”.

Bologna: I più letti