Oksana Lyniv nuova direttrice musicale del Comunale Bologna

Emilia Romagna
bologna

E' la prima donna a ricoprire questo ruolo in Italia

Oksana Lyniv è la nuova direttrice musicale del Teatro Comunale di Bologna a partire dal prossimo gennaio per una durata di tre anni. E' la prima direttrice d'orchestra donna a ricoprire una carica di vertice in una Fondazione lirico-sinfonica italiana.
    Per la quarantatreenne ucraina si tratta di un altro primato dopo quello che la scorsa estate l'ha vista inaugurare il prestigioso Festival di Bayreuth, anche in quell'occasione la prima volta per una donna. 

A Bologna, dove ha già diretto due concerti sinfonici, il primo dei quali a porte chiuse durante il periodo di lockdown e poi lo scorso maggio applauditissima dal pubblico, Oksana Lyniv sarà impegnata in almeno due opere e due concerti a stagione. Per il cartellone 2022 dirigerà un'opera in forma scenica e una in forma di concerto e tre serate dedicate al repertorio sinfonico. Inoltre il debutto nella veste di direttore musicale vedrà Oksana Lyniv sul podio della sua nuova Orchestra il 14 e il 15 gennaio all'Auditorium Manzoni per un'anteprima della nuova stagione concertistica con un programma che parte dal poema sinfonico Morte e trasfigurazione di Richard Strauss e approda al primo atto dalla Walkiria di Richard Wagner, proposto in forma di concerto.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24