Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Operai in fabbrica-dormitorio, denuncia nel Bolognese

@ANSA
1' di lettura

Nel Bolognese. Controllo Carabinieri in azienda tessile cinese

(ANSA) - BOLOGNA, 3 GEN - Una sorta di fabbrica-dormitorio dove vivevano e lavoravano 14 operai, quasi tutti irregolari e 'in nero', è stata scoperta dai Carabinieri nello stabilimento di un'azienda tessile a Monte San Pietro, nel Bolognese. Il titolare, un imprenditore cinese di 57 anni, è stato denunciato per intermediazione illecita e sfruttamento di manodopera clandestina e il capannone è stato posto sotto sequestro.
    Il controllo è stato fatto lo scorso 29 dicembre dei militari della Compagnia di Borgo Panigale con il nucleo ispettorato del lavoro. Dei 14 operai sorpresi al lavoro, tutti cinesi, 10 erano sprovvisti del permesso di soggiorno. Per il titolare scatterà l'obbligo di assumere i 10 lavoratori per permettere la loro regolarizzazione.
   

Data ultima modifica 04 gennaio 2020 ore 09:25

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"