Scappa dall'ex e si rifugia in caserma

Emilia Romagna
@ANSA
f63d954b4569d0f94ea2fedd006c52c7

Arrestato dai Carabinieri nel Reggiano, telefonate, pedinamenti e appostamenti

Per scappare dall'ex marito che la pedinava, si è rifugiata in caserma dei carabinieri.
    Così, un 48enne residente nella Bassa reggiana è stato arrestato in flagranza dai militari di Fabbrico, per stalking. La relazione tra i due era conclusa da alcuni anni ed erano state avviate le pratiche del divorzio. Ogni tanto si rivedevano senza particolari problemi, ma negli ultimi giorni l'uomo ha cambiato atteggiamento, perseguitando la ex, sua coetanea, con centinaia di telefonate ad ogni ora del giorno e della notte, continui pedinamenti, appostamenti sotto casa. Ieri sera all'uscita dal lavoro la donna si è ritrovata l'ex marito di fronte. E' riuscita a salire in macchina ed è partita con l'intento di raggiungere casa, ma è stata seguita ancora. A quel punto, ha cambiato direzione, andando in caserma.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24