Uccide la moglie malata e si suicida a Bologna

Emilia Romagna
@ANSA
e2fd4cf8836338056008a3560d6c3013

Li ha trovati la sorella di lui. E' intervenuta la Polizia

Un uomo di 80 anni ha ucciso con un colpo di fucile la moglie 74enne gravemente malata, poi si è tolto la vita con la stessa arma. L'omicidio-suicidio è avvenuto nel primo pomeriggio in via della Secchia, zona Saffi a Bologna.
    A scoprirlo è stata la sorella dell'uomo, che abita nella stessa casa. Dopo avere pranzato con i due parenti ha sentito il rumore di due colpi provenire dalla stanza da letto. E' andata a controllare e ha trovato marito e moglie nel letto, ormai senza vita. Sul posto è intervenuta la Polizia.
    A fine novembre, una vicenda analoga era successa in via Montefiorino, a poche centinaia di metri di distanza: un uomo di 93 anni aveva ucciso la moglie 91enne poi si era suicidato buttandosi dalla finestra.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.