Pizzarotti, dl Salvini lascia un vulnus

Emilia Romagna
fc1be00302cd1f1de8b07667e88f490c

'Ma non mi è chiaro come si possa sospendere legge dello Stato'

"Dal punto di vista politico sono assolutamente d'accordo che si debba affrontare il problema, visto che il decreto sicurezza lascia aperto un vulnus rispetto a stranieri e richiedenti asilo che non riescono a fare le cose più basilari. Dal punto di vista amministrativo non è chiaro come faccia Orlando a chiedere agli uffici di non applicare una legge". Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti commenta così, parlando all'ANSA, l'iniziativa del sindaco di Palermo Leoluca Orlando di sospensione alcune delle misure del decreto Salvini.
    "I funzionari applicano le leggi - dice Pizzarotti - e oggi le leggi prevedono questo: non si capisce qual è l'atto amministrativo con cui si possa sospendere una legge dello Stato. Bisogna capire qual è il percorso. Detto questo, quello che pone Orlando è sicuramente un tema che va affrontato, anche come Anci, perché il problema determinato dal decreto sicurezza ricade su tutti".
   

Bologna: I più letti