Il 2018 dell'Assemblea legislativa, non solo aula

Emilia Romagna
@ANSA
bbb8b4bfd386d3ef1d079c214a60ead4

Cinquantadue sedute, ma anche mostre e convegni culturali

Cinquantadue sedute d'aula, 184 di commissione, 1.242 atti ispettivi, 268 di indirizzo, 46 leggi presentate, di cui 19 approvate. Sono i numeri del 2018 dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna che a fianco all'attività legislativa istituzionale ha confermato l'impegno su fronti culturali e sociali.
    "Numeri dietro ai quali sta il lavoro di ognuno dei 50 consiglieri del Parlamento regionale e dei suoi dipendenti a cui siamo grati per il loro impegno e la loro opera", spiega la presidente Simonetta Saliera. Nel bilancio, anche 40 tra mostre e convegni, con la confermata partecipazione a Arte Fiera e esposizioni dedicate a date simbolo della storia, come le giornate della Memoria e del Ricordo. Da segnalare, l'iniziativa per la notte del primo agosto quando, guidate da Matteo Belli e Cinzia Venturoli, mille persone hanno preso parte a 'Sinfonia' di Soccorsi' spettacolo dedicato alla memoria della strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.